Chi sono

Quarantunenne, revellese, piemontese, italiana. Ma da molto tempo scorre sangue latino americano nelle mie vene. Insomma: sono meticcia, ed è la cosa più bella che poteva capitarmi!

Sono suor Stefania, missionaria della Consolata. Amo scrivere, amo la fotografia, amo comunicare le grandi bellezze che Dio mi ha donato: la Parola di Dio, la famiglia consolatina, la missione in Bolivia.

Mi piace osservare e riflettere sulla realtà che ho intorno, e la scrittura mi aiuta molto: voi lettori siete i miei psicologi gratuiti!

Sono un’appassionata di musica: mi piace ascoltare, comporre e suonare.

Dal 2013 vivo con il popolo quechua in Bolivia, e non riesco a smettere di sorprendermi, innamorarmi e imparare da questa cultura millenaria. L’osso duro è la lingua, ma verrà il giorno che entrerà nella mia testa!