Blocco

Blocco stradale, blocco intestinale, blocco dello scrittore… Non c’è parola più adeguata per descrivere la mia situazione, oggi: sono arrivata da La Paz, sempre dietro a documenti. Ero molto stanca e forse per questo tutto il giorno lunedì sono stata con lo stomaco in subbuglio. Finalmente, dopo ore bighellonando per la città, alle 21 arriva […]

Il pozzo

E’ un gioco che mi piace quello di trovare titoli accattivanti, ma questa volta “Una parola è poca e due sono troppe”. Dopo tanti anni di mediazione, sogni, speranze, paure, delusioni, difficoltà, dubbi, certezze… solo un titolo semplice puà descrivere la nostra situazione attuale: IL POZZO. Il pozzo sognato, voluto, lottato, realizzato. La musica più […]

Mio figlio rosmarino

Quando siamo arrivate a Vilacaya, nel centro dei bambini c’erano due enormi rosmarini. Suor Gabriella ha chiesto di poter tagliare un ramo un po’ vecchio per poterlo piantare. Lo abbiamo messo nell’acqua, sperando uscissero le radici. “Non sempre si riesce…” diceva lei. Ma le radici sono uscite e dopo qualche settimana era pronto per esser […]